Cronaca

Disservizio alle poste per l'accesso di un disabile

Problemi per l'utilizzo del montascale alla sede centrale di Vercelli.

Disservizio alle poste per l'accesso di un disabile
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Gennaio 2019 ore 09:39

Disservizio alle poste per l'accesso di un disabile. Il motivo? In carrozzina a motore non si può usare il montascale.

Disservizio alle poste per l'accesso di un disabile

Un episodio surreale che ha causato non pochi problemi a un disabile vercellese che aveva necessità di accedere agli sportelli della Posta Centrale di Vercelli.

Anni fa sul giornale avevamo già documentato le difficoltà per utilizzare il montascale, all'epoca difettoso. Poi è stato aggiustato ma se il disabile è dotato di carrozzina a motore non lo può usare... E' quanto emerso lunedì 14 gennaio tra le 16,15 e le 17 alla Posta centrale.

L'episodio

Un disabile in carrozzina elettrica è arrivato all'ingresso di piazza Municipio ha suonato per ottenere l'ausilio del montascale. L'impiegata che si è presentata, però, vista la tipologia di "mezzo" ha riferito all'utente:  “la pedana non può portare le carrozzelle a motore”, aggiungendo poi che in città ci sono sei sportelli e poteva andare in un altro. Peccato che la persona in questione avesse a disposizione solo quel pomeriggio... Alla fine la situazione si è risolta, dopo l'intervento della direttrice che ha appianato le cose permettendo al clienti di effettuare l'operazione. A sconsigliare l'uso del montascale per le carrozzine a motore sarebbe stata una disposizione del responsabile alla sicurezza dell'ufficio postale. Ma la targa sul dispositivo è chiara: la p0rtata massima è di 250 Kg e avrebbe retto benissimo disabile e carrozzina e pure le dimensioni erano compatibili.

Su quest'argomento uscirà un ampio servizio sul giornale del 21 gennaio 2019, è comunque emblematico di quanto resta da fare per abbattere le barriere architettoniche (quelle mentali e non solo di cemento).

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter