CRONACA: la Procura di Vercelli indaga 21 persone per una truffa milionaria

Vittima del raggiro un collezionista d'arte, imbrogliato per 8 milioni di euro

CRONACA: la Procura di Vercelli indaga 21 persone per una truffa milionaria
Cronaca 19 Ottobre 2016 ore 21:32

Vittima del raggiro un collezionista d’arte, imbrogliato per 8 milioni di euro

Si è tenuto nei giorni scorsi presso il Tribunale di Vercelli l’incidente probatorio degli indagati per una vicenda che se non fosse purtroppo vera potrebbe essere tranquillamente scambiata per la sceneggiatura di un film “tragico-comico”. Infatti la Procura della nostra città ha indagato 21 persone, non residenti a Vercelli, per una mega truffa sull’acquisto di alcuni quadri di valore. Vittima un collezionista di Casale Monferrato che avrebbe venduto alla banda due dipinti, uno di Guido Reni, l’altro di Van Dick, dal valore complessivo di 8 milioni di euro. A fine 2014 il casalese aveva consegnato i quadri in cambio di una fidejussione da 900.000 euro e di un bonifico da quasi 3 milioni. Peccato che entrambi fossero poi risultati falsi. La seconda truffa avvenne pochi mesi dopo, quando il collezionista non aveva ancora scoperto che i primi versamenti fossero fasulli, allorché ricevette 5 milioni in contanti in … cartaccia! Negli scorsi giorni il primo incidente probatorio. Nel frattempo i quadri sono letteralmente spariti.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità