CRONACA: I carabinieri bloccano nozze combinate

E' avvenuto nella vicina Casale Monferrato

CRONACA: I carabinieri bloccano nozze combinate
14 Luglio 2017 ore 14:21

E’ avvenuto nella vicina Casale Monferrato

Dovevano sposarsi in Comune a Casale Monferrato, ma hanno rtovato i Carabinieri che hanno rovinato la festa… “Questo matrimonio non s’ha da fare”, ma a differenza della famosa minaccia dei “Bravi” manzoniani, i militari della Benemerita hanno colto nel segno, si trattava infatti di un classico matrimonio combinato per ottenere la cittadinanza italiana. Si dà il caso che lo sposo mancato sia un marocchino di 32 anni già raggiunto da diversi decreti di espulsione. Così, ancora vestito per la cerimonia, l’uomo è stato portato al Cie di Torino, mentre la mancata moglie, una giovane 27enne disoccupata si è beccata una denuncia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’operazione dei Carabinieri è nata dalla segnalazione degli impiegati dell’Anagrafe del Comune di Casale quando la donna si era presentata per avviare le pratiche di matrimonio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità