CRONACA: coltivava e spacciava droga… per amore!

Con i soldi avrebbe acquistato un biglietto aereo per raggiungere la fidanzata

CRONACA: coltivava e spacciava droga… per amore!
22 Agosto 2017 ore 12:40

Con i soldi avrebbe acquistato un biglietto aereo per raggiungere la fidanzata

In casa aveva allestito una coltivazione di piante di marijuana, ben 250, e con i soldi che avrebbe intascato dallo spaccio aveva intenzione di acquistare un biglietto aereo, di sola andata, per raggiungere la fidanzata in Brasile. Ecco come si è giustificato un 48enne residente a Confienza, dopo la scoperta avvenuta grazie alle indagini dei carabinieri di Vigevano. L’uomo coltivava le piantine nella sua abitazione, nascosta nel gioardino, in località Roggia Biraga, a pochi chilometri dalla nostra città. La perquisizione domiciliare ha permesso di sequestrare una modica quantità di cannabis essiccata, un barattolo contente semi delle stesse piante, un bilancino di precisione elettronico nonché altro materiale utilizzato per l’attività di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio della sostanza stupefacente. Addirrittura l’uomo passava intere nottate all’interno della serra, per evitare eventuali furti, dormendo dentro una tenda da campeggio, anche questa ritrovata dai militari insieme a un saco a pelo. L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma di Vigevano, in attesa del processo per direttissima in tribunale a Pavia

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità