Dati del 15 ottobre

Covid Vercelli: 21 casi e un decesso

A livello regionale poù di 1.000 positivi nelle ultime ore, salgono i ricoveri.

Covid Vercelli: 21 casi e un decesso
Vercelli e dintorni, 15 Ottobre 2020 ore 18:35

Anche se un po’ meno di altre aree anche il Vercellese sta vedendo salire l’allerta Covid, in 24 ore 21 nuovi positivi e un decesso. Se si aggiungono le quarantene di alcune classi, la notizia è di 5 all’Iti di Santhià e una classe dell’Istituto Lagrangia e dati come i 9 contagiati nella casa di riposo di Caresanablot, si capisce che si comincia a “ballare”, i casi in Piemonte siano stati ben 1.033 ma qui si aggiungono le “magagne” del sistema di rilevazione, perché nel conto ci sono anche dei casi di ieri non processati per problemi informatici. Cominciano peraltro a salire più sensibilmente i ricoveri in terapia intensiva e i ricoveri ospedalieri in genere.

I guariti

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 29.049(+111rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3541 (+7) Alessandria, 1658 (+3) Asti, 908 (+3) Biella, 2832 (+11) Cuneo, 2717 (+27) Novara, 14.765 (+52) Torino, 1390 (+5) Vercelli, 1039 (+2) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 199 (+1) provenienti da altre regioni.

Altri 527sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I decessi salgono di tre unità

Tre i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui nessunoverificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è di 4190deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 688 Alessandria, 257 Asti, 212 Biella, 402 Cuneo, 385 Novara, 1845 Torino, 227 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Situazione contagi

Sono 41.074 (+1.033rispetto a ieri,di cui 663 sono asintomatici. Motivo tampone: 374 screening, 443 contatti di caso, 216 con indagine in corso. Ambito: 50 RSA, 221 scolastico, 762 popolazione generale. I casi importati sono 6 su 1.033) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4733 Alessandria, 2219 Asti, 1353 Biella, 4352 Cuneo, 3879 Novara, 20.724 Torino, 1828 Vercelli, 1318 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 344 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 324 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoveri

I ricoverati in terapia intensiva sono 40 ( +7rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 595(+ 33rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 6.673

I tamponi diagnostici finora processati sono 828.712 (+ 14.142 rispetto ieri) ,di cui 448.813risultati negativi.

I dati in ritardo

I dati dei nuovi contagiati e del numero di tamponi riportati nel Bollettino di oggi comprendono anche parte dei dati non registrati ieri a causa di un rallentamento della piattaforma operativa.

Negli ultimi due giorni, quindi, risultano complessivamente effettuati 20.109 tamponi, con una media giornaliera di 10.054 tamponi e 766 nuovi contagiati

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità