La situazione attuale

Covid Trino: 62 casi attivi, stanno quasi tutti bene

Il sindaco Pane tiene alta l'attenzione ma allo stesso tempo rassicura i cittadini.

Vercellese, 28 Ottobre 2020 ore 09:39

Daniele Pane continua la sua apprezzata opera di costante informazione sui casi di Covid a Trino. La situazione appare più pesante che a marzo in termini di contagi accertati, ma per fortuna si tratta per ora di casi che al momento o sono del tutto asintomatiche oppure con poche conseguenze.

Il “bollettino” del Sindaco

“Nel Comune di Trino – ha comunicato nella serata di ieri, martedì 27 ottobre – salgono a 62 (+ 20 rispetto a ieri) il numero dei casi positivi, così dettagliato:
– sono 3 i soggetti ricoverati in ospedale (nessuno in terapia intensiva) e tutti stabili e provenienti dalla nostra RSA;
– scendono a 2 (-1 rispetto a ieri) i soggetti che sono presso una struttura e sono in fase di guarigione, – 24 ospiti della Rsa completamente asintomatici e 1 operatrice anch’essa asintomatica;
– dei restanti 32 soggetti: 31 sono in quarantena domiciliare tutti asintomatici; 9 di essi attendono il tampone di guarigione, mentre in un unico caso c’è sintomatologia.

La salute dei contagiati è ottima

Nei dati sopra elencati sono già conteggiati i risultati avuti questa mattina, presso la nostra RSA, di cui vi ho già dato comunicazione in precedenza, al netto di 4 operatori, che seppur risultati positivi non risiedono a Trino.
I risultati della RSA, sono stati ottenuto con il Tampone Rapido, e quindi dovranno avere la conferma da tampone molecolare che l’Asl svolgerà nei prossimi giorni.

Al netto dell’incremento dei casi derivanti dalla RSA, oggi registriamo un calo di 3 positivi. Passando dai 42 casi di ieri ai 39 di oggi.

L’attenzione resta alta, aldilà dei numeri, che mai come ora valgono relativamente. Lo stato di salute invece, che riteniamo essere il vero indicatore da tenere in considerazione, dei nostri concittadini (compresi gli ospiti della Rsa) è buono”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità