Cotechini ritirati dal mercato per presenza di antibiotici

L’allerta del Ministero della Salute: “Antibiotici nell’insaccato da cuocere del Salumificio Romano Mainelli”.

Cotechini ritirati dal mercato per presenza di antibiotici
Lungosesia e Alto Vercellese, 26 Novembre 2019 ore 17:49

Cotechini da cuocere richiamati per rischio chimico. L’allerta del Ministero della Salute: “Antibiotici nell’insaccato da cuocere del Salumificio Romano Mainelli”.

Cotechini richiamati per rischio chimico

Il Ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di due lotti di cotechini pronti da cuocere del Salumificio Romano Mainelli per la presenza di antibiotici sulfamidici nella materia prima comunicata dal fornitore. Il prodotto coinvolto è venduto in confezione sottovuoto da 500 grammi circa, con i numeri di lotto 18431921 e 18431931.

Per presenza di antibiotici

I cotechini richiamati sono stati prodotti dal salumificio Mainelli Romano Srl, nello stabilimento di via Valsesia 21, a Oleggio, in provincia di Novara. A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare i cotechini con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita d’acquisto.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: