Regionale

Coronavirus: picco previsto per la settimana entrante

Gli esperti prevedono il 17 e 18 marzo.

Coronavirus: picco previsto per la settimana entrante
15 Marzo 2020 ore 14:07

Le misure restrittive di questo periodo daranno risultati non nell’immediato, ma se andranno a buon fine, sicuramente entro poco tempo si vedranno sicuramente dei miglioramenti. Secondo uno studio del Governo, il picco del contagio potrebbe essere tra il 17 e il 18 marzo, come riporta primaillevante.it.

Dati i tempi di incubazione del contagio da Covid-19, stimati in media a circa 5 giorni, con un massimale attorno ai 10 (e l’andamento esponenziale delle diffusioni epidemiche), infatti, ovviamente non bastano pochi giorni per poter misurare gli effetti delle misure di contenimento. Non ci si deve dunque allarmare se almeno ancora per un po’, malgrado l’isolamento a cui tutti ci stiamo sottoponendo, i freddi e lineari numeri della diffusione delle positività parranno continuare ad aumentare sempre più: è statisticamente e matematicamente normale ed inevitabile. E, appunto, previsto dagli esperti. Se i sacrifici fatti sin qui avranno funzionato potremo cominciare a vederlo solo a partire dalla seconda metà della prossima settimana.

https://primaillevante.it/cronaca/coronavirus-picco-previsto-per-questa-settimana/

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità