Cura Italia

Coronavirus: in pagamento Bonus partite Iva e baby-sitter

L'Inps lo sta accreditando sui conti correnti di circa 4 milioni di autonomi.

Coronavirus: in pagamento Bonus partite Iva e baby-sitter
15 Aprile 2020 ore 10:21

L’Inps ha annunciato che dalla giornata odierna (mercoledì 15 aprile 2020) verranno accreditati a circa 4 milioni di lavoratori autonomi che ne hanno fatto richiesta, i 600 euro del primo “bonus” predisposto dal governo con il decreto “Cura Italia” per aiutare le partite Iva che hanno visto compromessi i loro introiti dalle disposizioni per l’emergenza.

Gli accrediti sono con valuta dal 15 al 17 aprile.

Voucher Baby sitter

E’ anche previsto il pagamento del contributo baby sitter. Sono 200mila i congedi parentali richiesti, pagati dalle aziende ai lavoratori, mentre le oltre 40mila domande per il bonus baby sitting sono al vaglio dell’Inps: “per andare in pagamento (nel libretto famiglia) il 15 aprile anch’esse”.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità