Regionale

Coronavirus: falso volantino intestato al Ministero dell’Interno

Coronavirus: falso volantino intestato al Ministero dell’Interno
29 Marzo 2020 ore 16:04

La Polizia di Stato informa di fare attenzione a un volantino che in questi giorni, qualche malintenzionato, sta affiggendo in molte città, avvisi su carta intestata del “Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza”, con il logo della Repubblica Italiana. Potrebbe essere un’astuta mossa per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per Covid-19.

Il volantino, falso, invita eventuali non residenti degli stabili a lasciare le abitazioni che li ospitano, per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l’attività di controllo delle autorità, inoltre viene richiesto anche l’obbligo di presentare ulteriori documenti, chi non fosse in regola è punibile con ammenda fino a 206 euro, arresto fino a 3 mesi o reclusione da 3 a 12 anni nei casi più gravi.

Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di segnalarne la presenza alle Forze di polizia e di non seguire le indicazioni in essi contenute.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità