Cronaca

Convenzione Cisas rinnovata per altri 24 anni

Convenzione Cisas rinnovata per altri 24 anni
Cronaca Vercellese, 05 Gennaio 2021 ore 13:32

Un grande risultato ottenuto dall’assemblea dei Sindaci del Consorzio C.I.S.A.S. e dal suo presidente Doriano Bertolone durante l’ultimo incontro svoltosi il 14 dicembre 2020. La convenzione, approvata all’unanimità da tutti i Sindaci del Consorzio, è stata rinnovata fino al 31 dicembre 2044, approvazione all’unanimità quindi anche del Piano Programma e del Bilancio pluriennale, atto tecnico e politiche che orienta le scelte strategiche e definisce gli obiettivi e adeguazione alle normative vigenti e alle nuove esigenze dell’Ente e dei Comuni. Altri 24 anni di importanti servizi alla persona che in questo periodo di emergenza sanitaria sono stati integrati interventi per sostenere a domicilio le persone anziane, i disabili, i malati cronici e le persone in isolamento.

Un grande risultato

«Grande soddisfazione per il rinnovo di 24 anni del Consorzio – commenta Doriano Bertolone – abbiamo lavorato intensamente in questi mesi per questo risultato. La soddisfazione più grande però è aver avuto la fiducia e la conferma di tutti i Comuni consorziati, segno evidente della qualità dei servizi resi dal nostro Consorzio. Inoltre fa piacere avere altri comuni interessati ad aderire alla nostra convenzione. Grande soddisfazione anche per la Convenzione che abbiamo modellato e modificato in tempo record tenendo conto delle grandi difficoltà dovute a questa pandemia, una convenzione che rende le fondamenta del nostro ente solide e forti».
Riunione che ha preso molto tempo, quindi l’assemblea ha deciso di incontrarsi nuovamente per dedicarsi all’approvazione del nuovo statuto, atto che permetterà di mettere altre solide basi al “nuovo Consorzio”.

Il Consorzio in breve

Del Consorzio che gestisce attività per la tutela materno-infantile e dell’età evolutiva, le attività a rilievo sanitario per i disabili e gli anziani non autosufficienti, le funzioni amministrative regionali delegate e sub delegate, fanno parte: Alice Castello, Balocco, Bianzè, Borgo d’Ale, Buronzo, Caresana, Carisio, Cigliano, Costanzana, Crova, Gifflenga, Lamporo, Livorno Ferraris, Moncrivello, Motta dei Conti, Pertengo, Pezzana, S. Germano Vercellese, S. Giacomo Vercellese, Salasco, Santhià, Stroppiana e Viverone.

Carlotta Viazzo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità