Menu
Cerca
vercellese

Cigliano, caos vaccini: messaggi sbagliati e lunghe attese fuori dall’ambulatorio

Problema risolto dopo che l’Amministrazione Marchetti ha chiesto di aumentare il personale.

Cigliano, caos vaccini: messaggi sbagliati e lunghe attese fuori dall’ambulatorio
Cronaca Vercellese, 21 Marzo 2021 ore 11:20

Da tempo l’Amministrazione comunale di Cigliano si è trovata a fronteggiare più problemi riguardanti i vaccini contro il Covid-19, tra i più gravi l’indicazione sbagliata del luogo di vaccinazione (era stata segnata come punto vaccinale la Rsa, invece la location corretta era il poliambulatorio) e gli interminabili tempi di attesa, come riporta primachivasso.it.
Problemi risolti grazie all’intervento dell’Amministrazione comunale dal sindaco Diego Marchetti. Nel primo caso si era risolta attraverso una comunicazione sul portale del Comune e sui social nonché all’ente competenti di fare le convocazioni; il secondo, invece, è stato un po’ più difficile come spiega il primo cittadino Diego Marchetti: «Nei giorni passati abbiamo ricevuto molte lamentele per i tempi di attesa ma da lunedì 15 marzo dovremmo aver risolto il tutto. Abbiamo, infatti, segnalato il problema all’Asl di Vercelli e abbiamo chiesto di aumentare il personale nel poliambulatorio. Cosa che è avvenuta e così i tempi vengono rispettati. Ringrazio anche il lavoro svolto dai volontari di Protezione civile».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli