Champoluc, continuano le ricerche dell’alpinista 67enne scomparso da ieri

Da ieri sera impegnati soccorso alpino, vigili del fuoco, protezione civile e guardia di finanza

Champoluc, continuano le ricerche dell’alpinista 67enne scomparso da ieri
Cronaca 28 Giugno 2016 ore 20:40

Da ieri sera impegnati soccorso alpino, vigili del fuoco, protezione civile e guardia di finanza

Un uomo di 67 anni, Franco Matta, è ricercato da ieri sera dal Soccorso Alpino Valdostano perché, dopo una escursione alla Punta Piure (2.907 metri), non ha fatto ritorno nella sua abitazione di Champoluc. Già ieri sera uomini del soccorso, guidati da Adriano Favre, avevano perlustrato la zona dei sentieri più percorribili e stamani verso le 5,30 è entrato in azione l’elicottero della Protezione Civile. Sul posto sono impegnati anche i vigili del fuoco con le unità cinofile, il corpo forestale valdostano e la guardia di finanza. Durante le operazioni è stato appurato che il cellulare di Matta è spento da oltre 24 ore per cui non è possibile rintracciare l’ultima cella telefonica agganciata. L’uomo, che vive a Champoluc, conosceva molto bene la zona. Le ricerche sono al momento concentrate nel Comune di Ayas.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità