Truffa on-line

Cerca di vendere l’auto e viene truffato da una vercellese

50enne della provincia di Treviso indotto con l'inganno a versare 700 euro.

Cerca di vendere l’auto e viene truffato da una vercellese
Vercellese, 16 Settembre 2020 ore 16:18

Una donna di 29 anni della provincia di Vercelli e un uomo di 45 anni della provincia di Pavia sono stati denunciati per truffa in concorso. Come riporta PrimaTreviso.it. 

I fatti

E’ un classico delle disavventure che possono capitare con le transazioni on-line. Un 50enne di Fonte (in provincia di Treviso) aveva, infatti, pubblicato un annuncio su internet in cui segnalava la vendita della sua Fiat 500. La coppia di truffatori ha preso contatti con il venditore e, anche se sembra incredibile, lo hanno indotto in errore ed ha così versato la somma di 700 euro su una carta prepagata.

I casi precedenti

Purtroppo le truffe on line sono un aspetto molto comune sia da parte di falsi venditori che di falsi acquirenti. Insomma, la truffa è sempre in agguato e risulta sempre molto difficile individuare le persone pronte a commettere una frode perché i loro mezzi sono sempre più sofisticati.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità