Vercelli

Cellulari usati: la raccolta dell’Unione Ciechi

I dispositivi saranno usati per i corsi di formazione sull'uso delle nuove tecnologie.

Cellulari usati: la raccolta dell’Unione Ciechi
Vercelli e dintorni, 02 Novembre 2020 ore 10:14

L’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Vercelli alla ricerca di telefoni usati: serviranno per i corsi di formazione sull’uso delle nuove tecnologie.

La raccolta

L’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Vercelli, che proprio in questi giorni festeggia il suo centenario a livello nazionale, indice una sua campagna a livello provinciale. Al Centro di Riabilitazione Visiva di via Dante 71 a Vercelli, intende organizzare per i suoi soci dei corsi per l’utilizzo di nuove tecnologie, tra cui l’utilizzo dei cellulari smart phone. «Se possedete tali cellulari e non li utilizzate più, potrete donarli alla nostra associazione – spiegano – Ci aiuterete così a realizzare i corsi di formazione e dare la possibilità a chi non a mai provato ad utilizzare questa tecnologia».

I dispositivi

Si cercano telefoni iPhone Apple dal modello SE a seguire oppure cellulari con sistema Android con versione dalla 6 a seguire. «Non importa se non funziona il microfono – precisano dall’Unione – a noi serve solo la funzionalità dello schermo. Attivando l’assistente vocale, infatti, possiamo utilizzarli tranquillamente». Le persone interessate ad aderire possono inviare un messaggio Whatsapp al numero 350.50.24.245 oppure inviare una email a uicvc@uiciechi.it. Alla consegna del cellulare l’Unione fornirà un utile gadget ricordo.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità