Cronaca

Caso Maestre: pene ridotte nel processo di appello

CasLa sentenza della Corte d'Appello di Torino alleggerisce la loro posizione.

Caso Maestre: pene ridotte nel processo di appello
Cronaca Vercelli e dintorni, 26 Settembre 2019 ore 09:29

Caso Maestre: pene ridotte a Donà e Capalbo. La sentenza della Corte d'Appello di Torino alleggerisce la posizione di Donà e Capalbo.

Caso Maestre: pene ridotte a Donà e Capalbo

Il processo di appello per Maria Teresa Donà e Carmelina Capalbo, due maestre della scuola Korczak di Vercelli. accusate di aver maltrattato i loro alunni dopo l'inchiesta della Questura "Tutti giù per terra" che nel novembre del 2017 aveva portato al loro arresto.

Erano state condannate in primo grado ognuna a 2 anni e 4 mesi. La nuova sentenza della Corte d'Appello di Torino ha ridotto la pena per la prima a 1 anno e 10 mesi e a 2 anni per la seconda. Il giudice ha concesso i benefici di legge per tutte e due le insegnanti, con la sospensione condizionale della pena.

La difesa aveva chiesto di assolverle, oppure di derubricare il reato ad abuso di mezzi correttivi. Solo dopo che le motivazioni della sentenza saranno rese note si potrà capire se il procedimento proseguirà eventualmente in Cassazione.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter