Cronaca

CasaPound restaura il cippo vandalizzato all’ex Opn

CasaPound restaura il cippo vandalizzato all’ex Opn
Vercelli e dintorni, 01 Agosto 2020 ore 12:27

I militanti vercellesi di CasaPound questa mattina hanno provveduto a ripulire il monumento ai militi della RSI fucilati dai partigiani, il quale mostrava evidenti segni di vandalismo.

“Nella giornata di ieri ci siamo accorti che il cippo in ricordo dei caduti dell’eccidio dell’ospedale psichiatrico di Vercelli era stato vandalizzato” afferma il responsabile provinciale di CasaPound Roberto Milan. “I fiori erano stati rovesciati e le bandierine del monumento sradicate – prosegue Milan – abbiamo così deciso di recarci questa mattina sul luogo dove si trova il cippo per rimetterlo in ordine”.

“Non è la prima volta che il monumento che ricorda l’esecuzione sommaria di soldati della RSI ad opera dei partigiani delle Brigate Garibaldi crea malumori in città tra chi vorrebbe cancellare questa tragedia dalle pagine della storia”. “Non sappiamo se l’atto vandalico sia opera di individui annoiati o se si inserisca nell’ondata iconoclasta che ha già colpito altri monumenti nel nostro Paese. – conclude la nota – ma come militanti di CasaPound faremo sempre da custodi di questo cippo commemorativo e ciò che simboleggia”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità