L'omaggio

Casa Riposo di Vercelli: “Grazie angeli della Croce Rossa”

Da un familiare degli ospiti il commovente grazie.

Casa Riposo di Vercelli: “Grazie angeli della Croce Rossa”
Vercelli e dintorni, 03 Aprile 2020 ore 08:50

Un pubblico riconoscimento per quanto stanno facendo i volontari della Croce Rossa a sostegno del personale stremato della Casa di Riposo di piazza Mazzini e che si estende, ovviamente a oss, infermieri e staff. Particolarmente toccante e condivisibili le parole di Pino Ferraris, chi ha un familiare ricoverato sa come ogni giorno ci si sveglia con l’angoscia e poi, chiamando la struttura, si viene però puntualmente informati sulla situazione dei propri cari.

Eroi in prima linea

Siamo figli, siamo nipoti…siamo generi, nuore, amici: siamo coloro che amano i cari ospiti della Casa di Riposo di Piazza Mazzini di Vercelli.
Siamo noi, che in queste settimane abbiamo pianto e sofferto nella consapevolezza di essere impotenti di fronte al “nemico invisibile”.
Il personale della Casa di Riposo, pur riconoscendone l’immenso valore, è ormai stremato dalla fatica e ridotto al minimo contingente.
Da qualche giorno, all’appello accorato del Direttore al quale idealmente eravamo uniti tutti noi familiari, hanno risposto i volontari della Croce Rossa Italiana che oggi ci regalano uno spiraglio di luce in questo tunnel all’apparenza interminabile.
Sono Eroi dai volti sconosciuti, uomini, donne, ragazzi che nutrono di speranza il nostro cuore e la nostra mente.
Questo ringraziamento vuole essere pubblico per esaltarne il coraggio encomiabile, la loro abnegazione e l’umiltà con la quale donano il proprio tempo, aiutando chi è in difficoltà, pur conoscendone i gravi rischi.
La Croce Rossa Italiana conferma come sempre di essere al fianco dell’umanità intera, anche quella alla quale nessuno dà più molto valore, rimettendo al centro l’Amore per la vita.
VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità