Errore informatico

Cartelle pazze Imu prima casa: non sono da pagare

Locarni avvisa e raccomanda: "Non pagatele e comunicate al Comune il disguido"

Cartelle pazze Imu prima casa: non sono da pagare
Vercelli e dintorni, 17 Giugno 2020 ore 18:06

Il presidente del Consiglio Comunale Gian Carlo Locarni, tramite Facebook ha appena comunicato ai vercellesi che si sono visti recapitare una cartella per pagare l’Imu, relative però alla prima casa, di non considerare ovviamente la comunicazione.

Ecco il test del post di Locarni: “Mi sono arrivate diverse segnalazioni in merito all’incongruenza della notificazione sull’IMU sulla prima casa , sottolineando che il pagamento sulla prima casa non è dovuto ho provveduto nell’attivarmi per le corrette segnalazioni agli uffici preposti, i quali mi hanno fatto sapere che vi è un errore nell’applicazione. Chi avesse ricevuto tale avviso di pagamento, non dovuto,  si metta in contatto con i numeri presenti sull’avviso stesso. Verificate sempre la congruità di quanto richiesto prima di portarlo a pagamento.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità