Cronaca

Carrozziere vercellese deve al fisco 250.000 euro

Non dichiarava dal 2007... la Finanza lo ha beccato

Carrozziere vercellese deve al fisco 250.000 euro
Cronaca 12 Maggio 2016 ore 16:10

Non dichiarava dal 2007... la Finanza lo ha beccato

La Compagnia della Guardia di Finanza di Vercelli ha scoperto un carrozziere totalmente sconosciuto al fisco fin dall’anno 2007. Dagli accertamenti effettuati è stato possibile ricostruire incassi sottratti a tassazione pari a quasi 600 mila euro. Calcolate le imposte corrispondenti, al di là delle sanzioni, l’imprenditore “in nero” dovrà risarcire al Fisco quasi 250 mila euro. Oltre all’Agenzia delle Entrate è stata informata anche l’Autorità Giudiziaria al fine di ottenere, a garanzia delle pretese erariali, il sequestro preventivo per equivalente delle somme di denaro e dei beni a lui riconducibili. Tra i beni sottoposti a misura cautelare, varie autovetture tra cui vi è anche un Porsche 911 Carrera 4 che l’imprenditore aveva fittiziamente intestato al padre. L’individuazione del soggetto è stata possibile grazie ad un’ottima attività di intelligence e di analisi di rischio effettuata, corroborata dalle risultanze del controllo economico del territorio e dalla valorizzazione ai fini fiscali di altri elementi,