Cronaca

Carabiniere fuori servizio evita un suicidio

Il giovane militare è riuscito a fermare un uomo in procinto di gettarsi nel vuoto

Carabiniere fuori servizio evita un suicidio
Cronaca Vercelli e dintorni, 21 Agosto 2018 ore 18:30

Carabiniere fuori servizio ferma un uomo che intende togliersi la vita: è successo oggi a Vercelli.

Carabiniere fuori servizio sventa una tragedia

Erano circa le 13 di oggi, martedì 21 agosto, quando si è rischiata la tragedia. A sventarla un giovane Carabiniere fuori servizio. Mentre percorreva con la sua auto via Thaon di Revel, infatti, un Sottotenente dei Carabinieri, 31enne, in servizio al Comando della Legione Carabinieri di Milano, ha notato un assiepamento di persone. Si trovavano lungo il parapetto del ponte sul canale di scolo che affluisce al fiume Sesia. Il gruppo si stava sbracciando nell’intento di attirare l’attenzione di un uomo, al di là del parapetto, che mostrava il chiaro intento di essere sul punto di gettarsi in acqua.

L'intervento del Carabiniere

Il giovane ufficiale si è subito fermato ed è sceso correndo verso il ponte. La situazione era proprio come aveva intuito. Il Sottotenente ha subito guadagnato una posizione favorevole a intervenire, sporgendosi  dal parapetto. I soccorsi, già attivati dai presenti, non erano ancora sul posto e il giovane temeva che in pochi istanti si potesse consumare una tragedia. Approfittando allora di un attimo di distrazione dell’uomo, la cui attenzione era stata attirata da uno dei presenti che lo aveva indotto a volgere lo sguardo in un’altra direzione, lo ha afferrato con forza alle spalle. L'ha quindi sollevato letteralmente di peso da terra per riportarlo sulla strada e immobilizzarlo, in sicurezza, in attesa dell’ambulanza.

Il dramma del lavoro

L’uomo, un 48enne residente a Vercelli, soffre di depressione dopo la recente perdita del posto di lavoro. E' stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in ambulanza in ospedale. Si trovava in stato confusionale ed è stato trattenuto in osservazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter