Cronaca

Cantieri a Vercelli: sarà un’estate di lavoro

Quasi completata la pista d'atletica e la piscina al Centro Nuoto dovrebbe essere pronta in autunno.

Cantieri a Vercelli: sarà un’estate di lavoro
Vercelli e dintorni, 04 Luglio 2020 ore 18:07

I cantieri in città sono rimasti forzatamente chiusi per il lock-down, ripartiti appena possibile sono adesso a un buon livello d’avanzamento.
“L’aggiornamento sullo stato dei lavori nei principali cantieri cittadini – commenta il vicesindaco di Vercelli Massimo Simion – è anche un riconoscimento alle maestranze che lavorano sotto al caldo e con dedizione”.
E sulle singole opere: “La piscina del Centro Nuoto, se tutto va bene, potrà essere aperta al pubblico per il tardo autunno. E’ stata posata la copertura telescopica, entro agosto i lavori saranno poi completati con il “coperchio” in policarbonato, mentre la gara per l’aggiudicazione della gestione verrà avviata a brevissimo”.
Un’opera che è ormai pressoché chiusa è la nuova pista d’atletica. “La ditta tedesca ha posato l’anello in sintetico, un materiale morbidissimo e di ultima generazione. Ora manca solo la posa dei cordoli e la tracciatura delle corsie, poi sarà finita”.
Intanto continuano i lavori per la sistemazione del tetto di San Marco e fervono i lavori alle “Botteghe Creative” di via Galileo Ferraris. “Un recupero molto significativo di spazi che speriamo dia impulso al commercio nella zona e che avevamo preparato con la campagna di pulizie e sgombero spazzatura nelle retrostanti case popolari”.
Sarà un’estate di lavori, ad esempio nei prossimi giorni si aprirà anche il cantiere del Pala Piacco.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità