Cacciatore annega per salvare il cane

E' successo nel tardo pomeriggio di domenica

Cacciatore annega per salvare il cane
16 Ottobre 2017 ore 10:07

E’ successo nel tardo pomeriggio di domenica

Scivola nel canale irriguo per tentare di salvare uno dei suoi cani da caccia che ci era finito dentro e annega. E’ successo nel tardo pomeriggio di domenica 15 ottobre  dalle parti di Bellinzago, provincia di Novara. E’ la seconda tragedia in pochi giorni nel mondo venatorio dopo il cercatore di castagne ucciso sette giorni prima a Ghemme.
La vittima è un uomo di 72 anni che, secondo le ricostruzioni, 
si era spinto troppo oltre nel tentativo di recuperare l’animale.
I familiari, non vedendolo fare ritorno, hanno dato l’allarme nel tardo pomeriggio: i soccorritori hanno poi notato l’auto dell’uomo vicino al canale, e lì era ancora in attesa l’altro cane. C’è voluto parecchio per trovare e recuperare il corpo del cacciatore: alla fine i Vigili del Fuoco sono riusciti a riportarlo a riva. Ora si cercherà di ricostruire nei particolari la dinamica.  A tradire l’anziano le sponde del canale in cemento molto difficili da risalire.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità