Cronaca
Lotta al virus

"Bell Flash Mob": l'iniziativa pasquale della scuola media Ferrari

"Bell Flash Mob": l'iniziativa pasquale della scuola media Ferrari
Cronaca Vercelli e dintorni, 11 Aprile 2020 ore 07:05

La scuola media “Gaudenzio Ferrari” di Vercelli propone un'idea scaturita dal lavoro che gli alunni stanno svolgendo, con l’insegnante di Musica, che consiste nel porre attenzione al paesaggio sonoro, così mutato in questo drammatico periodo. La riduzione del rumore causato dai motori evidenzia i suoni che, pur facendo parte sempre del nostro mondo acustico, vengono nascosti o “dimenticati”. Come i versi degli uccelli che (incredibile!) sono tanti e così diversi l’uno dall’altro. Più di sempre, poi, questo “strano silenzio” viene falciato dalle sirene delle ambulanze. E si rifletteva sul suono delle campane, al quale ora i ragazzi fanno più attenzione, e di come il suono del metallo sia considerato sacro in molte religioni in tutto il mondo: scaccia i brutti pensieri, scandisce il tempo, invita alla preghiera e alla meditazione, segna la festa… Abbiamo detto della consuetudine per cui, nella settimana che precede la Pasqua, le campane debbano tacere per poi "risvegliarsi" a nuova vita nel giorno di festa.
Così è maturata l'idea di coinvolgere tutti in un "BELL FLASH MOB" nel giorno di Pasqua: ognuno dovrà fare eco alle campane pasquali, domenica 12 alle ore 12, come per avvolgere tutti in un suono bene augurante, come per unirsi in questo sonoro abbraccio di fratellanza, suonando uno strumento di metallo (ma anche un coperchio risonante potrà andare bene) sul balcone o alla finestra, lontani, ma insieme.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter