Cronaca
Viabilità

Autovelox di Montonero: inizia il periodo di prova

L'annuncio della Provincia di Vercelli, per ora non ci saranno sanzionii, inizia il periodo di prova per gli automobilisti.

Autovelox di Montonero: inizia il periodo di prova
Cronaca Vercelli e dintorni, 28 Febbraio 2020 ore 13:44

L'autovelox sulla Sp 11 nei pressi di Montonero è installato e le segnaletiche allestite. C'è tempo un mese per prenderci l'abitudine, adeguando la velocità ai 90 Km orari del limite in quel tratto. Dal 28 marzo l'apparecchiatura verrà attivata. Lo comunica la Provincia di Vercelli.

“Sei morti ogni 100 incidenti. Questo l’indice di mortalità rilevato recentemente da ACI sulle strade della nostra provincia. Uno dei peggiori d’Italia. Stiamo facendo tutto il possibile per capirne le ragioni e invertire la rotta”. Inizia così il Presidente della Provincia Eraldo Botta l’annuncio dell’inizio del “periodo di abitudine” della postazione autovelox recentemente istallata nei pressi di Montonero alle porte di Vercelli.

Tratto teatro di troppi gravi incidenti

Il tratto di strada in questione è stato teatro di diversi incidenti anche tragici - prosegue il Presidente - e numerose sono le segnalazioni di pericolo giunte dai residenti della frazione Montonero. D’intesa con la Prefettura e le Forze dell’Ordine, che ringrazio per la preziosa collaborazione, abbiamo dunque deciso di attivare una nuova postazione sulla SP11, in una posizione adatta a salvaguardare l’incolumità degli automobilisti”.

L'attivazione dell'Autovelox di Montonero sarà il 28 marzo

“La segnaletica verticale e orizzontale è stata completata. Gli interventi di taratura sono in corso ed è iniziato il periodo di prova, utile agli automobilisti che abitualmente percorrono quel tratto a cominciare a prendere consapevolezza della nuova posizione – spiega Pier Mauro Andorno, Vicepresidente con delega alla viabilità - Dalle prime ore di sabato 28 marzo verrà ufficialmente attivata la postazione autovelox nella nuova posizione”.

Nel tratto interessato il limite di velocità è (già oggi) di 90 Km/h e l'apparecchiatura autovelox è (già oggi) ampiamente segnalata, in modo da sanzionare solo chi rischia di mettere a repentaglio la propria e l’altrui incolumità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter