Cronaca

Arrestato pedofilo 50enne: ha abusato più volte del nipote di 14 anni

Le manette sono scattate venerdì ma la notizia è stata diffusa solo ieri

Arrestato pedofilo 50enne: ha abusato più volte del nipote di 14 anni
Cronaca Vercelli e dintorni, 18 Aprile 2016 ore 18:40

Le manette sono scattate venerdì ma la notizia è stata diffusa solo ieri

Atti sessuali su un minore: questa la pesante accusa che grava su A.S., classe 1966, nato a Napoli ma residente a Vercelli. Nel pomeriggio di venerdì 15 la Polizia ha eseguito la misura di custodia cautelare in carcere, ma il provvedimento è rimasto coperto dal più rigoroso riserbo fino alla diffusione del comunicato stampa di lunedì 18. I fatti di cui è accusato risalirebbero al periodo fra il 2012 e il 2014: la vittima sarebbe un minore di 14 anni, appartenente al suo stesso nucleo familiare, costretto a compiere e subire atti sessuali di varia natura. «L’ordinanza è stata emessa dal Gip del locale Tribunale su richiesta del PM titolare dell’indagine, Davide Pretti – spiegano dalla Questura - alla luce degli elementi raccolti dagli operatori della 2ª Sezione della Squadra Mobile e dall’Ufficio Minori della locale Divisione Anticrimine, che hanno avviato scrupolose indagini, supportate anche da presidi tecnologici, a seguito delle richieste di aiuto da parte della vittima. Indagini che sono iniziate nel mese di novembre a seguito della segnalazione da parte di uno psicologo che aveva in incarico la povera vittima». L’uomo è stato rintracciato nel pomeriggio di venerdì mentre tornava a casa ed è stato condotto nel carcere di Vercelli. Il minore si trova invece in una struttura protetta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter