Emergenza Coronavirus

Asl Vc replica al Nursing Up: “Le nostre tute sono certificate”

Le tute gialle sono idonee solo un po' più pesanti.

Vercelli e dintorni, 15 Aprile 2020 ore 17:38

Nursing Up aveva sollevato perplessità circa la distribuzione agli operatori sanitari dell’Asl Vc di tute gialle invece di quelle bianche diciamo così “d’ordinanza”. Ora la direzione dell’Asl vercellese risponde in modo categorico al sindacato degli infermieri.

La risposta dell’Asl VC

In riferimento alla nota diffusa dal Nursing Up relativa alle tute gialle distribuite in questi giorni dall’Asl di Vercelli precisiamo che tutto il materiale fornito ai nostri operatori durante l’emergenza covid 19 è sempre stato a norma.

Tute adeguate e controllate

Lo è stato anche in tale circostanza: l’acquisto di queste tute è stato fatto in un momento di particolare urgenza in quanto quelle bianche – ordinate già in precedenza – non erano disponibili.
Ed è proprio per evitare che i nostri dipendenti potessero essere sforniti di protezioni che abbiamo provveduto a distribuire quelle gialle che, peraltro, sono state controllate dal nostro servizio di prevenzione e protezione che ne ha certificato qualità e la conformità.

In arrivo tute più leggere

Ci rendiamo conto che, specie in giorni in cui la temperatura è più alta del solito, tali tute estremamente protettive non sono particolarmente confortevoli perché di certo causano più caldo a chi le indossa. Tuttavia in quel momento la priorità per noi è stata la sicurezza degli operatori e in un momento di emergenza abbiamo ritenuto che fosse essenziale garantire a tutti loro i presidi necessari, anche se di maggiore spessore.
L’ASL, come già fatto in precedenza, sta provvedendo ad acquistare ulteriori tute certificate più leggere.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità