Arrestato pusher vercellese: in auto 260 grammi di cocaina

Lo stupefacente, venduto al dettaglio, avrebbe fruttato circa 20mila euro.

Arrestato pusher vercellese: in auto 260 grammi di cocaina
Vercelli e dintorni, 27 Gennaio 2020 ore 10:00

Arrestato pusher vercellese: aveva con sé cocaina per un valore di circa 20mila euro.

Arrestato pusher vercellese

Nel corso di un’operazione di polizia economico-finanziaria finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, nei giorni scorsi la Guardia di Finanza di Vercelli ha tratto in arresto in flagranza di reato un vercellese di 37 anni, residente ad Alice Castello, per traffico di sostanze stupefacenti. Le Fiamme Gialle hanno sorpreso l’uomo mentre trasportava circa 260 grammi di cocaina con il proprio automezzo, un’autovettura sportiva di grossa cilindrata.

arrestato pusher

Il sequestro

La successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di ulteriori confezioni di cocaina, pronte per lo spaccio sul territorio locale, nonché dell’attrezzatura per il suo confezionamento. La sostanza stupefacente e l’autovettura sono state sottoposte a sequestro, a disposizione del magistrato di turno, il sostituto Procuratore della Repubblica dottoressa Maria Giovanna Compare. L’indagato è stato invece associato presso la Casa Circondariale di Vercelli, dove nei prossimi giorni sarà interrogato dall’Autorità Giudiziaria, anche per tentare di giustificare la provenienza dell’illecito carico, non comune, in termini di quantità e qualità, per la provincia di Vercelli: è stato stimato che il quantitativo di droga venduto al dettaglio avrebbe fruttato al pusher arrestato circa 20 mila euro.