Cronaca
Giornata della Memoria

Alla scoperta del ghetto e della Sinagoga vercellese

Il Comune organizza una visita guidata per riscoprire il ruolo degli Ebrei nella storia di Vercelli.

Alla scoperta del ghetto e della Sinagoga vercellese
Cronaca Vercelli e dintorni, 24 Gennaio 2022 ore 15:13

In prossimità del Giorno della Memoria, domenica 30 gennaio 2022, il Comune di Vercelli e la Comunità Israelitica locale organizzano un evento finalizzato alla valorizzazione della presenza ebraica in città, dei suoi luoghi e dei suoi simboli. Si tratta di una visita guidata del ghetto di Vercelli e del Tempio Israelitico, tenuta da operatori di comprovata esperienza e preparazione in materia di cultura ebraica e gestione dei gruppi turistici.

Il programma dell'evento

«La durata della visita sarà di circa 2 ore - spiega l’assessore Gianna Baucero - con ritrovo alle ore 15.30 del 30 gennaio di fronte alle Sinagoga. Il percorso toccherà i principali luoghi di interesse del quartiere ebraico tra cui la contrada degli Orefici, l’ex asilo Levi, la sede della comunità ebraica e il collegio Foa. L’itinerario si concluderà con un ritorno alla Sinagoga, dove ci sarà un approfondimento relativo alla storia architettonica, religiosa e artistica dell’edificio. Pagine di storia epocali, che si intende condividere non solo con i Vercellesi, ma anche con i visitatori che vengono da fuori città».

L'importanza della Comunità ebraica vercellese

Il Sindaco Andrea Corsaro introduce così l’evento in programma: «L’iniziativa si fonda sull’importanza della presenza in città della comunità ebraica, presenza che portò alla costruzione, nel XIX, secolo di una monumentale sinagoga ancora oggi simbolo della storia religiosa e culturale di Vercelli. Si intende però ricordare anche la costituzione, nel XVIII secolo, di un ghetto destinato agli Ebrei, una parte molto interessante, importante e significativa della vita della nostra città, un patrimonio che non può essere dimenticato».

Per partecipare

La partecipazione alla visita guidata è gratuita, ma prevede per l’ingresso in Sinagoga un’offerta libera. La prenotazione obbligatoria. Così come sono obbligatori il green pass rafforzato, l’utilizzo della mascherina FFP2 e la misurazione della temperatura corporea. Per prenotarsi bisogna inviare una mail a eventi@comune.vercelli.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter