Cronaca
Asl vercelli avvisa

Aggiornamento delle attività vaccinali nella provincia di Vercelli

Le maggiori iniziative di Vercelli e dei dintorni per favorire la campagna vaccinale.

Aggiornamento delle attività vaccinali nella provincia di Vercelli
Cronaca Vercellese, 03 Gennaio 2022 ore 13:47

Santhià

L'Asl fa sapere che in questi giorni  sono partite le vaccinazioni a Santhià anche dal lunedì a giovedì, arrivando a coprire l'intera settimana anziché solo il weekend. L'accesso tuttavia rimarrà ovviamente riservato a chi avrà precedentemente prenotato.

Vercelli

Mercoledì 5 sarà poi riaperto l'hub vaccinale di Santa Chiara a Vercelli e alle ore 11 si svolgerà una breve inaugurazione alla presenza del sindaco di Vercelli, Andrea Corsaro. Anche questo hub gestirà le vaccinazioni solo su prenotazione. Giovedì 6 è previsto invece l'open day alla Piastra di Vercelli in largo Giusti, dalle 9 alle 17, dedicato alle vaccinazioni pediatriche. Sempre in tema di vaccinazioni pediatriche, la settimana prossima è prevista la presenza di supereroi mascherati che si caleranno dal tetto dell'Ospedale di Vercelli per fare poi visita ai bambini in attesa del vaccino e creare un clima più sereno per i piccolini. L'iniziativa è stata organizzata con l'associazione SEA ed Edilizia Acrobatica.

Caresanablot

Domenica 9 si terrà un open night vaccinale al Centro fiere di Caresanablot, con il prolungamento dell'orario usuale (9-17) fino alle 22. Alla serata vaccinale parteciperanno i Direttori di Struttura e la Direzione Generale dell'Asl e tutti saranno impegnati attivamente nelle attività legate alla vaccinazione.

Pro memoria

In questi giorni si sta verificando l'accesso improprio al Pronto soccorso di molte persone che richiedono un tampone. Si ricorda che non è in alcun modo possibile richiedere tamponi al Pronto soccorso, che deve essere destinato alle urgenze. Anche per quanto riguarda i tamponi molecolari e rapidi effettuati dall'ASL, ricordiamo che devono essere prescritti dal medico di base o dal SISP per verificare la guarigione da positività e per accertamenti di persone sintomatiche o che hanno avuto un contatto stretto con persone positive.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter