Cronaca
Lutto

Addio alla libraia Rina Giovannacci

La Vercelli che ama la cultura e le tradizioni locali ha perso una figura apprezzata.

Addio alla libraia Rina Giovannacci
Cronaca Vercelli e dintorni, 27 Ottobre 2021 ore 10:47

Oltre cento commenti con messaggi di cordoglio sulla pagina Facebook della Libreria Giovannacci di Vercelli attestano l'affetto di tanti vercellesi per Caterina "Rina" Giovannacci, scomparsa all'età di 81 anni, una figura che chi ama leggere libri prima o poi ha conosciuto, essendo la Libreria Giovannacci un punto di riferimento per tanti lettori, specialmente chi ama la storia vercellesi, ma anche per autori e persone di cultura della città che quando pubblicavano dei volumi non potevano certamente non esporli nella mitica vetrina dedicata all'editoria locale.

"Una persona eccezionale" fra i commenti e tutti si stringono al figlio e attuale titolare, Marco Costantini e  alla famiglia.

Una storia che continua

La libreria venne fondata nel 1907, la prima sede fu in Piazza Cavour, è la più antica della città e una delle prime in Piemonte e oggi forse l'unica con radici vercellesi doc.

Tutt'ora appartiene alla stessa famiglia Giovannacci/Costantini e attualmente si trova in via Laviny, 10.