Cronaca

Addio Alceo Mantoan: un mito del folk vercellese

Uno dei tre "Celti", grande interprete dialettale.

Addio Alceo Mantoan: un mito del folk vercellese
Vercelli e dintorni, 16 Settembre 2020 ore 10:06

A Vercelli “I Celti” furono i principali fautori del folk cittadino, un “marchio” inconfondibile. Dopo la scomparsa di Cesare Filippone erano rimasti in due: Beppe Scarparo ed Alceo Mantoan, hanno tenuto alto il mito in tutte le occasioni in cui è stato possibile. Ora è rimasto solo Scarparo, l’amico Mantoan è mancato all’età di 77 anni all’ospedale nella nottata. Tra le canzoni che Alceo ha contribuito a diffondere come “Puvra d’ ris” di Pino De Maria. I due, come “Celti” ricevettero il Bicciolano d’Oro del Comitato Manifestazioni nel 2008.

Dal nostro archivio ecco “I Celti” al completo, in una foto d’epoca che lo vede, primo da , in una Festa dell’Unità del 1975 con un giovane Angelo Gilardino – Da sx: Alceo Mantoan, Angelo Gilardino, Cesare Filippone, Beppe Scarparo.

Lascia la Moglie Antonella, il figlio Gianni con Chiara, la figlia Mariella con Elio e la nipotina Margherita.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità