Accusato di furto ad Agrigento, sconterà la pena a Vercelli

L'uomo risiede ormai da anni in provincia.

Accusato di furto ad Agrigento, sconterà la pena a Vercelli
Vercelli e dintorni, 30 Settembre 2019 ore 12:42

Accusato di furti commessi ad Agrigento, deve scontare un anno di reclusione a Vercelli.

Accusato di furti ad Agrigento

I Carabinieri di Livorno Ferraris hanno arrestato un 53enne di origine agrigentina, da anni residente in provincia, in esecuzione di un ordine di reclusione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. L’uomo, già gravato da pregiudizi per reati contro il patrimonio, doveva ancora scontare un anno di reclusione per alcuni furti commessi nell’anno 2010 in provincia di Agrigento. Avuta notizia del provvedimento pendente, i Carabinieri della Stazione di Livorno Ferraris si attivavano nelle ricerche, rintracciandolo in paese, e disponevano la sua consegna alla Casa Circondariale di Vercelli.