Cronaca
Cronaca

A Leri un lupo a spasso tra le risaie

Cronaca Vercellese, 11 Giugno 2022 ore 07:25

«W il Lupo di Leri ma tenete d'occhio i vostri animali». I volontari dell’Associazione Leri Cavour, durante la loro attività nei pressi del Borgo, giovedì pomeriggio hanno avuto l’occasione di riprendere in un video, un bell’esemplare di Lupo che si è spinto nelle risaie della zona. Probabilmente la sua tana è nel Bosco della Partecipanza, un luogo a lui più congeniale, ma non ha disdegnato un’uscita nel “mare a quadretti” in cerca magari di cibo.

I lupi non considerano gli umani delle prede e non le attaccano: sono diffidenti nei confronti degli umani e, se possono, si tengono a distanza di sicurezza. «Come per tutti i selvatici – spiegano i volontari-, non bisogna fornire o lasciare a disposizione fonti di cibo né avvicinarsi. Nella maggior parte dei casi il lupo si allontana spontaneamente. Nel caso di un incontro ravvicinato è sempre raccomandato un comportamento di rispetto e di buonsenso: se l’osservatore non è a proprio agio basterà parlare a voce alta ed eventualmente agitare le braccia per allontanare l’animale. Una volta che il lupo si è allontanato, evitiamo di seguirlo e, in ogni caso, di interferire con il suo comportamento. Se il lupo si sta nutrendo non deve essere disturbato, così come nel caso raro in cui ci si imbatta in una cucciolata».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter