Buronzo

"Teatro di giornata" al castello di Buronzo

Si tratta dello spettacolo teatrale che la cooperativa sociale Stranaidea realizza "su misura" per la comunità, ispirato alla vita dei luoghi e delle persone che li abitano.

"Teatro di giornata" al castello di Buronzo
Attualità Lungosesia e Alto Vercellese, 28 Giugno 2021 ore 10:45

A teatro con la comunità: domenica sera va in scena il "Teatro di giornata" a Buronzo.

Il "Teatro di giornata"

Domenica 4 luglio alle 21 andrà in scena a Buronzo, in piazza Cavour, il "Teatro di giornata". Si tratta dello spettacolo teatrale che la cooperativa sociale Stranaidea realizza "su misura" per la comunità, ispirato alla vita dei luoghi e delle persone che li abitano. «Il Teatro di Giornata è una metodologia innovativa di intervento artistico e di comunità ideata e sviluppata da Stranaidea e si basa sulla creazione di eventi culturali in collaborazione con la comunità locale, stimolando processi di mobilitazione e creazione di rete - spiegano - Si inserisce nella cornice dell'arte partecipativa, forma di arte contemporanea orientata all'interazione sociale e alla collaborazione tra autori e spettatori».

La comunità

La comunità locale infatti è stata coinvolta attivamente nei mesi scorsi tramite incontri e interviste. Gli attori hanno vissuto con la comunità di Buronzo e ne hanno incontrato molti protagonisti in un susseguirsi di "incursioni artistiche" sul territorio. Da questi incontri si è passato poi alla rielaborazione artistica di quanto emerso durante le interviste stesse: il rapporto degli abitanti con l'ambiente della Baraggia, i racconti personali, le tradizioni del luogo, i sogni per il futuro.

«Specchiarsi nello sguardo esterno degli attori e nel modo in cui raccontano la  comunità - osservano gli organizzatori - è l'occasione per rivedersi da un un nuovo punto di vista, per riscoprire la propria comunità e coglierne nuove prospettive».

La prenotazione

Il Teatro di Giornata è una delle attività del progetto Castelli di Comunità, organizzato dall'Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus in collaborazione con i Comuni di Buronzo e Rovasenda, il CNR – Ircres, la Cooperativa Sociale Stranaideae il sostegno dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, nell'ambito del Bando CiviCa, progetti di Cultura e Innovazione Civica.

Lo spettacolo è a ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria al numero 338 3561873 o via e-mail all'indirizzo castellidicomunita@gmail.com.