Attualità
Attualità

Scia luminosa in cielo: sono i satelliti Starlink di Elon Musk

Attualità Vercelli e dintorni, 21 Agosto 2022 ore 14:00

Arrivato anche a Vercelli il fenomeno dei puntini luminosi che creano scie in cielo e sono visibili soprattutto nelle ore serali. Questi non sono altro che i satelliti della rete Starlink del magnate Elon Musk lanciati il 19 agosto da Cape Canaveral in Florida. Sono 53 gli ultimi arrivati che vanno ad arricchire la “flotta” della rete della SpaceX che vuole creare un accesso a internet possibile da ogni angolo del mondo.

Il trenino luminoso immortalato a Vercelli da un lettore, nella sera di ieri, sabato 20 agosto 2022

Che cos’è e come funziona la rete Starlink

Sono circa duemila i satelliti di Starlink lanciati dal 2018 ad oggi e raggiungeranno i 30mila, questa la richiesta fatta ultimamente da Elon Musk che era partito con soli 4500 satelliti totali. Questo “trenino luminoso” fa parte del progetto di portare alla massima velocità la connessione ad internet e soprattutto nei luoghi dove non esiste una linea terrestre e dove non potrà mai esserci. I satelliti vengono lanciati tramite i razzi Falcon 9 di SpaceX e una volta raggiunta la posizione si mettono in comunicazione con stazioni a Terra, questi sono attaccati alla parte termina del razzo e una volta sganciati lentamente si separano rimanendo a una distanza visibile a occhio nudo dalla terra.

Come vedere i satelliti

Il lancio del 19 agosto non è stato l'ultimo, quindi chiunque potrà vedere nei prossimi mesi la scia luminosa e per non restare con il naso all'insù nella speranza di scorgerla, esistono dei portali che permettono di seguire come se si fosse in presenza come Findmystarlink.com, dove inserendo il nome della propria città verranno date tutte le indicazioni sui futuri passaggi, esiste anche un'app che invia una notifica nel momento esatto del passaggio.

Seguici sui nostri canali