Attualità
La storia

Sandra e Cinzia: prima unione civile gay a Tronzano

In molti su Facebook mandano le felicitazioni alle due donne: "orgogliosi di stare in un paese di mente aperta".

Sandra e Cinzia: prima unione civile gay a Tronzano
Attualità Vercellese, 19 Agosto 2021 ore 09:43

Nella foto Sandra e Cinzia con il vicesindaco Fausto Valdo.

La calma estiva a Tronzano è stata ravvivata da un evento che finora non si era ancora registrato, l'unione civile fra Sandra e Cinzia, celebrata mercoledì 18 agosto nel cortile del municipio di Tronzano.

A celebrare l'unione  delle due donne è stato il vicesindaco Fausto Valdo, che sottolinea: "una cerimonia emozionante che è un simbolo specifico in questo momento, un simbolo di libertà per tutti".

Tante le felicitazioni

Su Facebook, dove Valdo ha postato l'immagine della cerimonia, in tanti hanno lasciato le loro felicitazioni a Sandra e Cinzia per l'unione sottolineando anche di essere fieri di abitare in un paese che si è dimostrato aperto e al passo con le nuove sensibilità.