Attualità
Record mondiale

Rubel Medini: un greggese nel Guinness per un'impresa di equilibrismo

Si è esibito in Equilibrio su una ruota e unici sgabelli.

Rubel Medini: un greggese nel Guinness per un'impresa di equilibrismo
Attualità Lungosesia e Alto Vercellese, 05 Ottobre 2022 ore 16:44

Nelle foto Rubel con i tre attestati del Guinness World Record e in equilibrio su 11 sgabelli.

Ha solo 22 anni, è originario di Greggio e da venerdì è entrato ufficialmente nel Guinness World Records. Lui è Rubel Medini, un artista poliedrico che sta lavorando in tutto il mondo facendo conoscere al pubblico le sue abilità.

"Lui è davvero unico"

«Attualmente Rubel è in America per lavoro - racconta il padre Bruno - e noi parenti siamo orgogliosi di lui. Ha cominciato ad allenarsi con il rullo da quando aveva otto anni. La nostra famiglia è legata al mondo circense ma lui è davvero unico e incredibile...».

Ha continuato a provarci nonostante gli incidenti

Ore e ore di prove, e tanti sacrifici per coronare un sogno. «Su un cilindro lui colloca degli sgabelli e cerca di rimanere in equilibrio il più a lungo possibile - puntualizza il padre -. In questi anni si è anche procurato delle fratture, ma non ha mai desistito e ha continuato a provare con la strumentazione per riuscire un giorno a conquistare un grande traguardo e proprio nei giorni scorsi è riuscito a stupire tutto il mondo».

Un trionfo

Inutile dire che è stato un trionfo per Rubel ma anche per la famiglia entrare nei record internazionali.«Non è assolutamente facile fare ciò che ha fatto, però mio figlio ha sorpreso e meravigliato tutti con il record mondiale: ben undici sgabelli posizionati sopra il rullo e lui ovviamente in cima si è mostrato professionale e magico - sottolinea il papà - e ha conseguito altri due Guinnes per le tempistiche con cui è rimasto in equilibrio sulla sua attrezzatura. Ho avuto modo di sentirlo ed era orgogliosissimo e felice. E' un riconoscimento anche per tutto il lavoro svolto in questi anni».

Richiestissimo negli Usa e nel mondo

Il giovane di 22 anni è impegnato in diverse tournée. «E' stato in Alaska, a Los Angeles ed ora è negli Stati Uniti, ormai anche molti programmi televisivi lo contattano per coinvolgerlo e renderlo protagonista – spiega il padre -. Presto tornerà a Greggio dove è diventato un grande orgoglio per tutti». Rubel tra l'altro ha anche un canale You tube dove si possono vedere le sue “acrobazie” strabilianti. Parecchi sono gli utenti che lo seguono e rimangono totalmente ammaliati dalle abilità del ragazzo. «Penso che il miglior modo per capire l'arte di Rubel sia vederlo – conclude Bruno -. Con un click ormai si può fare facilmente». Per la prima volta dunque anche un pizzico di Greggio viene conosciuto dal mondo.

Carlotta Tonco

Seguici sui nostri canali