Attualità
Attualità

Ritorna il progetto on line "Escursioni familiari" a sostegno dei genitori

All'iniziativa hanno aderito il Consorzio Cisas di Santhià, Unione Montana dei Comuni della Valsesia e Consorzio Casa di Gattinara

Ritorna il progetto on line "Escursioni familiari" a sostegno dei genitori
Attualità Santhià, 09 Settembre 2022 ore 15:33

Riprendono il 16 settembre gli incontri formativi on line di Escursioni familiari, progetto finanziato dalla Regione Piemonte per genitori e famiglie a cui hanno aderito anche il Consorzio Cisas di Santhià, Unione Montana dei Comuni della Valsesia e Consorzio C.A.S.A. di Gattinara.

Gli appuntamenti on line

Gli incontri sono tutti ad accesso gratuito previa iscrizione e fino ad esaurimento posti e si svolgono on line secondo il seguente calendario: 16 settembre dalle 17 alle 20 "Strangers things", adolescenti post Covid una generazione sottosopra; l'11 ottobre sempre dalle 17 alle 20 "Mission is possibile" il figlio con disabilità: strumenti per aiutarlo a diventare autonomo nel rispetto dei suoi limiti e delle sue potenzialità. Il 31 ottobre si va avanti con "A che gioco giochiamo?". Regole e riturali educativi per aiutare figli e figlie a crescere autonomi e responsabili. Infine il 15 novembre "Una poltrona per uno". Separazione come processo di cambiamento: le conseguenze della crisi coniugale sui figli.

Il progetto è finanziato dalla Regione Piemonte per genitori e famiglie che desiderano approfondire temi e problemi che caratterizzano l’infanzia, i giovani, la crescita e le relazioni educative. Un percorso informativo quindi di sensibilizzazione sui temi del sostegno alla genitorialità e della cura dei legami in favore delle famiglie residenti nel territorio piemontese.
Per iscriversi è sufficiente cliccare sul link: https://escrursionfamiliarivercelli.evenbrite.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter