Attualità
Notizie utili

Nuove normative Covid: il vademecum della Prefettura

Nei primi giorni di aprile su 370 controlli nessuna sanzione.

Nuove normative Covid: il vademecum della Prefettura
Attualità Vercelli e dintorni, 06 Aprile 2022 ore 10:05

Terminato lo Stato d'Emergenza ma non le prescrizioni anti Covid, che sono state sì alleggerite, ma non semplificate...

Ecco il pro memoria inviato dalla Prefettura per il rispetto delle normative modificate per evitare le sanzioni che tuttora permangono.

Il Prefetto Lucio Parente, sentito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha approvato l’aggiornamento del Piano provinciale dei controlli previsto dall’art. 7 del D.L. 26 novembre 2021, n. 172, con lo scopo di adeguare i servizi di controllo attuati dalle Forze di Polizia alle nuova normativa in materia di misure di prevenzione anti-covid.

Mascherina e green pass

Tra le disposizioni salienti introdotte con il nuovo Decreto - che ha inoltre previsto il superamento del sistema di suddivisione delle Regioni in zone contraddistinte da diverse colorazioni - figurano quelle relative ai dispositivi di protezione delle vie respiratorie e all’obbligo di utilizzo delle certificazioni verdi, il quale è stato rimodulato nel seguente modo:

obbligo non più necessario per l’accesso alla ristorazione all’aperto, alberghi, musei, centri termali, sagre, fiere, cerimonie pubbliche, servizi alla persona, attività in piscine, palestre e sport all’aperto, pubblici uffici e servizi postali e bancari, utilizzo dei servizi di trasporto pubblico locale o regionale, di mezzi di trasporto scolastico dedicato agli studenti, di funivie, cabinovie e seggiovie con finalità turistiche;

obbligo attenuato, nella forma di green pass base, per l’accesso ai luoghi di lavoro, gli spettacoli in sale teatrali, cinematografiche e sale da concerto, l’utilizzo di treni interregionali, intercity o alta velocità e di autobus adibiti a servizio di trasporto di persone su percorsi che collegano più di due regioni;

obbligo confermato, nella forma del green pass rafforzato, per l’accesso a piscine, palestre, sport di squadra, convegni e congressi, centri culturali, sociali e ricreativi, attività di sale gioco e assimilati.

L'obbligo vaccinale

Sono stati rimodulati, inoltre, gli obblighi vaccinali, per i quali è prevista l’estensione sino al 31 dicembre 2022 per il personale sanitario o impiegato in strutture residenziali e socio assistenziali, nonché per quello docente ed educativo della scuola.

Nessuna sanzione agli ultimi controlli

I controlli, che hanno interessato le diverse categorie di esercizi pubblici presenti sul territorio, hanno confermato il generale rispetto delle misure di prevenzione da parte dei cittadini vercellesi, evidenziando ancora una volta una significativa sensibilità e attenzione verso le misure varate per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali.

Nel periodo dal 1 aprile al 3 aprile scorso, in particolare, a fronte di 370 persone e 71 attività controllate, non è stata elevata alcuna sanzione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter