Attualità
25 aprile

Le celebrazioni del 25 aprile: finalmente una festa di popolo

Grande partecipazione da parte dei cittadini vercellesi.

Le celebrazioni del 25 aprile: finalmente una festa di popolo
Attualità Vercelli e dintorni, 25 Aprile 2022 ore 11:00

Finalmente la popolazione Vercellese ha potuto partecipare alla festa della Liberazione come non si faceva più dal 2019. Numerosi i cittadini hanno partecipato al corteo e alla manifestazione per rendere omaggio alla Resistenza e al Cln.  Presenti sul posto anche i rappresentanti dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia, delle Forze armate e dell'ordine. Piazza Battisti, è stata addobbata per l'evento e ha accolto il sindaco, Andrea Corsaro, il prefetto di Vercelli, Lucio Parente, e il presidente della Provincia, Eraldo Botta. L'ex presidente dell'Anpi di Vercelli Sandra Ranghino ha letto un messaggio in cui ha sottolineato che questa ricorrenza avviene mentre in Europa si agitano di nuovo fantasmi che credevamo passati, condannato in modo netto l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia e ha espresso la solidarietà ai Popoli resistenti di tutte le guerre in atto, anche quelle lontane, e a tutti i caduti per la libertà. Augurando: "che anche per loro giunga presto il giorno della Liberazione". Una posizione chiara dopo che, a livello nazionale, non sempre Anpi è stata così netta. Presente in piazza Camana anche il presidio antagonista di Vercelli Antifascista e Antirazzista, oltre ai labari di tutte le associazioni d'arma i gonfaloni del Comune e della Provincia, il labaro delle Medaglie d'Oro.

21 foto Sfoglia la gallery

L'aggiornamento dell'evento

Alle 9.45, come da programma, si è tenuto il raduno in piazza Cesare Battisti dove, alle ore 10, sono state deposte le Corone d'alloro al Monumento ai Caduti di tutte le Guerre. In seguito il corteo si è trasferito in piazza Camana, dove alle 10.40 circa ha deposto le corone di alloro al Monumento della Resistenza.

In questo momento si sta tenendo una santa messa in suffragio dei Caduti per la Libertà celebrata da Mons. Mario Allolio - Vicario Generale dell'Arcidiocesi.

Per concludere la mattinata ci sarà il saluto delle autorità: il Sindaco Andrea Corsaro, il Presidente della Provincia Eraldo Botta e il Prefetto Lucio Parente. L'orazione finale sarà tenuta da Giacomo Ferrari Presidente ANPI cittadino e terminerà intorno alle ore 12.30

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter