Attualità
Attualità

Gemellaggio Crova - Ruvo nel segno delle Pro Loco

Gemellaggio Crova - Ruvo nel segno delle Pro Loco
Attualità Vercellese, 08 Agosto 2022 ore 10:47

Inedito gemellaggio tra due Pro Loco d'Italia, tutte al femminile, avvenuto sabato 6 agosto, tra l'At Pro Loco Famija Cruatina di Cinzia Donis e la Pro Loco di Ruvo del Monte di Serena Grieco, in provincia di Potenza, distanti ben 950 chilometri.

Un patto di amicizia avvenuto nella sera di sabato, dove una delegazione piemontese composta da Marco, Serafina e Dario e dal presidente Cinzia Donis hanno fatto conoscere il piatto tipico della provincia di Vercelli, “la Panissa” accompagnata da un contorno tipico lucano “Patate e peperoni cruschi”, serata allietata dal gruppo folk del maestro Patrizio Abarno. Domenica sera firma del documento ufficiale del gemellaggio alla presenza delle autorità: sindaco del Paese, presidente Unpli regionale Rocco Franzosa e i presidenti delle associazioni del posto.

«Questo gemellaggio è qualcosa di eccezionale - commenta Cinzia Donis - siamo contenti di avere raggiunto questo risultato, ora aspettiamo la delegazione di Ruvo a Crova». Per dare importanza a questo momento come sottolinea Serena Grieco hanno portato in piazza l'unica lavapiatti mobile per ridurre al minimo l'impatto ambientale e sposare la filosofia “Zero rifiuti”, ideata nel 2014 da Legambiente Basilicata riattivata dopo due anni di fermo causa Covid. Ora sono pronti a organizzare un tour a Crova.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter