Attualità
I dati del 15 febbraio

Covid Piemonte: quarta settimana con incidenza in picchiata

La fascia di età con la riduzione maggiore è quella da 19 a 24 anni.

Covid Piemonte: quarta settimana con incidenza in picchiata
Attualità 16 Febbraio 2022 ore 10:40

Nella settimana dal 7 al 13 febbraio l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 640.4, in netta diminuzione (-40,4%) rispetto ai 1075.1 della scorsa settimana. Si consolida dunque per la quarta settimana consecutiva il calo dell'incidenza.

Le "fasce"

L’incidenza della fascia di età 19-24 anni scende a 483.1 con una diminuzione del 46,6 % rispetto alla settimana precedente.

Nella fascia 25-44 anni l'incidenza è di 787.3 (-40,3%).

Tra i 45 ed i 59 anni si attesta a 608.5 (-37,5%).

Nella fascia 60-69 anni l’incidenza è 416.1 (-36,7%).

Tra i 70-79 anni l’incidenza è invece di 344.2 (-32,9%).

Nella fascia over80 l'incidenza è 454.1 (-33,3%).

I vaccinati del 15 febbraio

Sono 12.333 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 986 è stata somministrata la prima dose, a 3.335 la seconda, a 8.012 la terza.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 9.517.587 dosi, di cui 3.258.832 come seconde e 2.670.560 come terze.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter