Attualità
Salute

Cisas Santhià: vinto un bando per il sostegno psicologico ai giovani

Un progetto di rete con le Asl Vercelli e Novara, vari comuni e Itaca

Cisas Santhià: vinto un bando per il sostegno psicologico ai giovani
Attualità Santhià, 29 Dicembre 2022 ore 10:48

Il Consorzio Cisaa di Santhià, nel ruolo di Ente capofila, ha partecipando al bando regionale  “Progetti di supporto psico fisico”, con i
partner Asl Vercelli e Asl Novara, i Comuni consorziati di Livorno Ferraris, Alice Castello, Cigliano, Caresana, Santhià, la Cooperativa sociale Elios e l’APS Itaca, ottenendo il finanziamento per il territorio della provincia di Vercelli e Novara.

Sportelli psicologici per i giovani

Il progetto, denominato “Salti in Mente”, prevede il coinvolgimento dei giovani tra i 15 e i 29 anni in attività ricreative e di formazione/informazione, contestualmente all’apertura di sportelli psicologici ad accesso liberq, e mira a rinsaldare relazioni,
legami e motivazioni dopo gli anni pandemici. Le attività avranno inizio a partire dal nuovo anno.

Il Presidente del CdA Doriano Bertolone ha accolto con gioia la notizia esprimendo soddisfazione per la capacità progettuale del Cisas Santhià e del Consorzio Casa di Gattinara, riconosciuta dalla premialità della regione Piemonte nei territori delle province di Vercelli e di Novara.

Seguici sui nostri canali