Attualità
Attualità

Caro bollette: il Comune di Desana cambia caldaie e spegnerà le luci...

Le strategie dell'amministrazione comunale per risparmiare sui costi

Caro bollette: il Comune di Desana cambia caldaie e spegnerà le luci...
Attualità Vercellese, 03 Ottobre 2022 ore 10:35

L’amministrazione comunale di Desana cerca di contenere i rincari del prezzo del riscaldamento e dell’energia
elettrica, per ora con due interventi. Il primo ha interessato la sostituzione di tre caldaie in altrettanti locali
comunali con l’installazione di modelli di ultima generazione, che dovrebbero portare ad un risparmio di circa
il 30% dei consumi. Il secondo riguarda la diminuzione dell’accensione dei punti luce nelle vie pubbliche
che deve essere perfezionato. Per quest’ultimo è stato richiesto un preventivo al gestore per spegnere
alternativamente i lampioni in tutte le strade del paese.

Sostituzione delle caldaie in municipio

Il vicesindaco Giovanni Varalda spiega: «Abbiamo effettuato la sostituzione delle caldaie nel municipio, nella caserma di Carabinieri e nella casa Minella. Quelle che c’erano prima avevano erano datate infatti risalivano a oltre vent’anni fa. È stata una spesa affrontata proprio in previsione di quelli che saranno gli aumenti dei costi del gas. Un ’altra idea che vogliamo realizzare è quella dello spegnimento dei lampioni pubblici in modo alternato per poter effettuare un consistente risparmio. Questa iniziativa è già stata realizzata in alcuni comuni vicini e ci è sembrata una buona idea perché non oscura del tutto la pubblica via, realizzando al contempo un consistente risparmio. Ci stanno arrivando delle fatture da parte del gestore da capogiro e dobbiamo continuamente fare variazioni di bilancio per
poterle onorare. Abbiamo chiesto al gestore EnelSole di farci un preventivo sul costo di questo progetto e di
riferire su quello che sarà il risparmio e i tempi di approntamento» .

Seguici sui nostri canali