Attualità
Gara solidale

Aiuti all'Ucraina: anche il Comune di Trino si mobilita

Dal 3 al 5 marzo al Palazzo Paleologo si raccolgono beni di prima necessità.

Aiuti all'Ucraina: anche il Comune di Trino si mobilita
Attualità Vercellese, 01 Marzo 2022 ore 19:47

La situazione in Ucraina è sempre più grave, poche ora fa è stata colpita la torre della televisione a Kiev, mentre le città sono sempre sotto i bombardamenti, già oltre 600.000 persone sono sfollate e molte migliaia stanno anche arrivando in Italia e in Piemonte.

Per gli aggiornamenti dal fronte e le reazioni in Italia e nel mondo segui lo speciale del gruppo Netweek.

Raccolta beni di prima necessità a Trino

Alla lunga lista di comunità che si stanno attivando per gli aiuti c'è anche Trino, infatti, in collaborazione con il Gruppo Alpini di Trino, l'AOCT, la Protezione Civile e il Gruppo Carabinieri in Congedo, il Comune organizza una raccolta di abbigliamento di ogni genere, cibi a lunga conservazione, prodotti per bambini e beni di primo soccorso da spedire alle centinaia di ucraini che muovono verso il confine polacco.

Il punto di raccolta è organizzato presso il porticato di Palazzo Paleologo, in Piazza Garibaldi, da giovedì 3 a sabato 5 marzo con i seguenti orari:
- mattina dalle 10 alle 12
- pomeriggio dalle 17 alle 19.

Quanto donato dovrà essere consegnato in scatoloni ben sigillati al personale volontario all'entrata del portone di legno di Palazzo Paleologo.

Gli aiuti arriveranno direttamente a cura di trinesi

Grazie al concittadino Davide Guazzone, titolare della ditta Italian Fashion con sede in Polonia, e a Franco Di Liberti, quanto raccolto dalle donazioni di aziende e cittadini sarà portato direttamente a coloro che in questo momento si trovano in difficoltà.

Al contempo, la Croce Rossa Italiana, in collegamento con la Federazione Internazionale e la Croce Rossa Ucraina, ha attivato una raccolta fondi con cui sostenere le attività di soccorso e assistere le popolazioni colpite dal conflitto.

Il Comune di Trino appoggia questa iniziativa della Croce Rossa Italiana e invita tutti i suoi cittadini a partecipare alla raccolta fondi inviando un sms al numero solidale 45525.

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Croce Rossa Italiana al seguente link

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter