idee in cucina

Torta di mele in crosta

Torta di mele in crosta
Vercelli e dintorni, 23 Agosto 2020 ore 07:58

La torta di mele è un classico di casa, adatto alla colazione, per la merenda o come dopo pasto. Tantissime le ricette che si trovano sul web e altrettante quelle tramandate di generazione in generazione da nonne, zie e anche bisnonne. Vi proponiamo una golosa variante che può essere servita anche a fine pranzo o cena.

Torta di mele in crosta

Ingredienti: 1 kg di mele a polpa tenera, 250 gr di farina, 2 uova intere e un albume, scorza di limone grattugiato, 1 bustina di lievito per dolci, 60 gr di zucchero, 8 cucchiai di olio di semi di girasole, acqua q.b., 1 rotolo di pasta sfoglia, marmellata di albicocche q.b., zucchero a velo.
Preparazione: in un terrina amalgamate farina, uova, la scorza di limone, lievito, zucchero, olio e aggiungete circa 100 ml di acqua, fino a raggiungere una pastella morbida, ma non liquida. Nel frattempo che l’impasto riposa (circa 15/20 minuti), private della buccia e del torsolo le mele e tagliatele a cubetti piccoli, quindi andate a unirli alla pastella mescolando delicatamente. Prendete uno stampo del diametro di 24/26 cm e alto circa 4/6 cm, rivestitelo con carta da forno e pasta sfoglia senza eliminare l’eccedenza, coprite il fondo e metà altezza laterale con la marmellata di albicocche e versate il composto. Ripiegate la pasta sfoglia in eccesso sopra l’impasto, quasi a formare il cratere di un vulcano. Infornate a 180° per un’ora (la cottura varia se il forno è a gas, elettrico statico o ventilato, vi consiglio con controllare il fondo della torta che deve assumere un colorazione dorata, non lasciatevi spaventare se in superficie si scurisce, l’importante è che non si annerisca). Una volta sfornata spolverate di zucchero a velo e servite sia tiepida che fredda.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità