Altro
Salute

Tiramani: "Emergenza medici anche nel Vercellese, bisogna intervenire"

Il parlamentare leghista evidenzia una problematica sempre più stringente.

Tiramani: "Emergenza medici anche nel Vercellese, bisogna intervenire"
Altro Valsesia, 30 Giugno 2022 ore 14:53

Il deputato valsesiano della Lega Paolo Tiramani chiede alle autorità regionali e sanitarie azioni urgenti per rimpiazzare al più presto i medici di base che sono andati in pensione.

“La carenza di medici di base anche nel nostro territorio è ormai conclamata. - Osserva Tiramani - Un servizio essenziale che, a causa di numerosi pensionamenti senza il necessario rimpiazzo, viene vissuto come un disservizio dai pazienti, nonostante il grande impegno dei medici in attività.

Anziani che devono fare 16 km per una visita

Impensabile è anche che un anziano debba recarsi da un medico di base che si trova a 10/15 km di distanza.

Purtroppo il decesso dei giorni scorsi del medico di famiglia a Borgosesia ha acuito il problema malgrado l’Asl abbia prontamente tamponato con delle deroghe.

È vero che gli elenchi sono aperti e disponibili, ma servono iniziative concrete per garantire l’erogazione capillare delle prestazioni assistenziali. Oggi stesso mi sono confrontato con il responsabile Germano Giordano che mi ha assicurato un pronto intervento ma è ormai improrogabile che l’esecutivo prenda provvedimenti radicali.

Le richieste della Lega al governo

La Lega al governo, lo ricordo, ha presentato un emendamento per incidere sul numero massimo degli assistiti che i medici in formazione potrebbero prendere in carico e sulla riduzione degli anni di anzianità obbligatori per ottenere la qualifica di tutore dei medici in formazione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter