Altro

QUATTRO ORE DI BOTTI! Alla faccia del divieto...

Petardi ma soprattutto bombe fortissime in citta. Animali terrorizzati

QUATTRO ORE DI BOTTI! Alla faccia del divieto...
Altro Vercelli e dintorni, 01 Gennaio 2022 ore 04:14

Nessuna ordinanza ma faremo osservare il divieto...

Le parole del Sindaco alla vigilia di Capodanno sapevano chiaramente di frasi di circostanza e alla fine tali sono rimaste

Faremo osservare il divieto... Già, ma come? Da chi?

I botti sono iniziati a mezzogiorno di venerdì 31. Si sentivano chiaramente attorno alla Stazione e dalle parti del centro. Prove generali di qualche sfaccendato, si sarà pensato.

Poi a mezzanotte la solita "santabarbara". 18 minuti (cronometrati da via Verdi) tra petardi e bombe in piena regola intervallati da fischioni e altre amenità. In mezzo nessuna sirena di forze dell'ordine. Niente di niente. Nelle case (e fuori), decine se non centinaia di cani e gatti in fuga.

Dopo i primi 18 minuti di passione, i "fuochisti" sono andati avanti indisturbati a gingillarsi con i loro petardi e altro mentre agli altri vercellesi iniziava a venir sonno. Alti botti e niente osservanza di divieto.

Alle 3,58 le ultime "bombe" risuonate in cielo come tuoni di un violento temporale agostano. Anche in questo caso niente sirene, niente di niente.

Frattanto su facebook si levavano le proteste furiose contro il Comune e contro le Forze dell'Ordine.

Ma allora...

Perché promettere controlli?

Perché non vigilare sulla vendita dei botti?

Perché non vietarli una volta per tutte?

Al nord è stato fatto. Leggete questo articolo se vi va: https://www.money.it/Botti-Capodanno-2022-dove-vietati-elenco-Comuni-sanzioni

Ecco dove sono stati vietati e quando.

  • Milano. Niente botti di fine anno per Milano. L’amministrazione di Beppe Sala ha voluto ribadire il divieto, contenuto nel Regolamento per la qualità dell’aria, non solo per tutelare l’ambiente, ma anche per proteggere gli animali.
  • Varese. Vietati i fuochi d’artificio tra le 6.00 del 31 dicembre 2021 e le 24.00 del 1 gennaio 2022.
  • Voghera. Anche quest’anno divieto di botti di Capodanno, imposto dalla sindaca Paola Garlaschelli. Per i trasgressori sono previste multe fino a 300 euro.
  • Gardone Riviera. Nessun botto o petardo fino al 6 gennaio 2022. Il Sindaco Andrea Cipani ha più volte menzionato il danno ambientale causato da questa pratica.
  • Modena. Il divieto dei fuochi d’artificio è già previsto dal Regolamento di Polizia urbana che prevede multe fino a 300 euro.
  • Verona. Il sindaco Federico Sboarina ha deciso di integrare alla norma specifica Regolamento di Polizia urbana che vieta botti e petardi, anche una campagna informativa in tutta la città.
  • Gorizia. L’amministrazione comunale ha deciso di optare per dei fuochi d’artificio parzialmente silenziati, per ridurre l’impatto sonoro per gli animali.
  • Quart. Nel Comune in Val D’Aosta vietati i botti dal 30 dicembre al 7 gennaio, previste multe fino a 500 euro.
  • Peio. Botti vietati fino all’8 gennaio 2022.
  • Bolzano. La Provincia Autonoma ha fatto un appello ai Comuni di non concedere proroghe per spettacoli pirotecnici. Infatti grazie a una legge regionale ne è sempre vietato l’utilizzo.