Altro

Nasce l'Enciclopedia dell'Hockey vercellese

Nasce l'Enciclopedia dell'Hockey vercellese
Altro 04 Dicembre 2021 ore 17:45

Presentazione in grande stile venerdì pomeriggio nel salone della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli per il primo degli otto volumi che il giornalista Marco Aimo dedicherà alla storia dell'Hockey Vercellese. Una summa in piena regola per lo sport che dal rione Isola ha scritto pagine di gloria indelebili della nostra città.

L'opera di Aimo, oggi direttore del mensile "La Grinta" e già apprezzatissimo redattore di Notizia Oggi Vercelli nei primi anni Duemila, si apre con il volume intitolato "Amatori Stella d'Europa", spettacolare antologia delle partite internazionali disputate dalla squadra gialloverde negli anni, compresi i tornei amichevoli. Testi curati e fotografie d'impatto rendono il libro piacevole alla lettura; tabellini e risultati completi, uniti a statistiche curate in maniera maniacale, ne fanno un testo di storia sportiva in piena regola da custodire nelle librerie degli appassionati di hockey e di coloro che amano Vercelli in ogni sua declinazione.

Il lavoro del giornalista mottese di nascita va a colmare una lacuna importante: non esisteva infatti alcun libro di storia e statistica sull'Amatori e, più in generale, sull'hockey vercellese.

 

 

 

enciclopedia hockey

MARCO AIMO

Le puntate successive dell'enciclopedia, che avranno cadenza semestrale, saranno dedicate ovviamente agli scudetti gialloverdi e all'epopea Domenicale, alle prime squadre cittadine, all'esaltante epoca Piccioni e a tutti i momenti che hanno scritto la storia dell'hockey a rotelle cittadino.

Un piacevole dialogo tra Aimo e il nostro direttore Daniele Gandolfi (i due sono amici da moltissimi anni) ha aperto la presentazione del volume. Poi sono intervenuti i grandi dell'Amatori: da un commosso Gianni Torazzo a Roberto Borrini, da Tarchetti al fondatore Rista. Tutti quanti hanno ringraziato l'autore e auspicato la fusione tra l'Amatori e l'Engas nel nome di una sola squadra che rappresenti la città